Le nuove frontiere del Bingo, gioco di intrattenimento molto popolare tra le donne, passano oggi per internet. Facilità di accesso, possibilità di conservare il proprio anonimato, evitando possibili fastidi e contatti sgradevoli, alla base della diffusione del fenomeno in rete tra le giovani utenti

di Serafina Cascitelli
redazione@lacittametropolitana.it

Roma, domenica 18 ottobre 2009 – Prima c’era il poker o il casinò e si andava a giocare al Bingo in ex cinema, adesso tutti vogliono giocare facile e scelgono il Bingo online. Non è necessario conoscere l’inglese, che è ancora un grande ostacolo per buona parte degli italiani (altro che ritorno al dialetto). Si discute molto sul fatto che le sale di bingo online sostituiranno, almeno in parte, le sale di bingo reali, così come è ormai avvenuto per il poker on line. E se non sono ancora del tutto chiari i motivi che stanno conquistando il pubblico femminile, ma non solo, si può provare ad analizzarli. Per prima la cosa la facilità di connettersi ad internet. Internet è ormai diventata la finestra sul mondo di ogni casa, ma avere una connessione non basta, perché occorre vedere di che tipo si tratta. Infatti la vera differenza oggi è data dalle prestazioni sempre più affidabili delle connessioni, che migliorano continuamente. Sarebbe infatti terribile perdere la connessione, proprio quando manca un numero per urlare “Bingo!”. Il miglioramento della tecnologia, inoltre, consente di entrare in un mondo virtuale pressoché reale. Dai primi esperimenti antidiluviani adesso, grazie alla tecnologia flash, gli utenti sono teletrasportati in un’atmosfera da sala reale, compreso il vociare di sottofondo nelle chat, che simulano addirittura la presenza di altri ospiti e "facilitano" i rapporti interpersonali digitali, che consentono di mantenere, per chi vuole, il proprio anonimato.

Nessuno stress inoltre se non quello legato all’ansia da gioco. Nel mondo virtuale, infatti, non c’è traffico e non ci sono problemi di parcheggio da cercare e, sopratutto le donne, non ci sono le complicazioni legate al vestito da indossare, alle scarpe da appaiare, al trucco da scegliere. Lo scopo del giocatore è vincere, divertendosi – come dicono tutte le pubblicità in rete. Quindi su internet viene esaltata questa componente allo stato puro, allontando ogni tipo di "inconveniente" legato proprio alla vittoria. Difatti, antipatie e simpatie, quando si interagisce con gli altri, non si possono però evitare; c’è inoltre il problema del fumo e dell’emotività degli altri giocatori. Ma siccome il Bingo vuole intrattenimento puro, giocare on line evita stress, litigi e gelosie. D’altra parte, vivere il Bingo nella propria casa consente di non limitarsi nelle manifestazioni di gioia o di rabbia. Inoltre, con il bingo online cade la schiavitù della fidelizzazione del cliente, poiché i giocatori non hanno legami fisici coi gestori di una sala e non sentono alcun obbligo morale, se hanno fatto una piccola vincita. Importante è la facoltà di scegliere, in modo da poter cambiare sito per giocare nelle "sale" dove si desidera. Uno sguardo alle sale di bingo online italiane su www.bingoonlinegratis.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *