Frascati (Roma), lunedì 28 novembre 2016 – Sarà il grande musicista Ambrogio Sparagna ad aprire il primo dei due incontri artistici inconsueti che si terranno a Frascati e che rientrano nell’ambito della manifestazione “Castelli Romani Invasioni Creative”. Il gala-concerto è previsto per venerdì 2 dicembre 2016 alle 20,00 nel Ristorante Antica Pergola di Cacciani. Ambrogio Sparagna presenterà lo spettacolo «Che se mangiò la Zita», dove la musica e l’arte culinaria si incontrano per sondare i labili confini dell’espressione artistica. Il maestro organettista, concertatore della famosissima Notte della Taranta, e lo Chef Paolo Cacciani per una notte suoneranno “insieme”, ognuno i propri strumenti, presentando al termine dell’evento un menù tradizionale tutto da gustare. Sarà un viaggio fisico e metafisico di 60 minuti nella gastronomia tradizionale con un percorso sensoriale di alta cucina. L’intrattenimento preliminare sarà a cura di Ernesto Di Renzo, antropologo e docente dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, che accoglierà i partecipanti parlando di “Storia alimentare e della cucina”.

L’evento intende stimolare e migliorare la cultura e la conoscenza alimentare, sostenere i prodotti e i produttori artigianali di qualità, attraverso attività conviviali, e infine riscoprire le tradizioni alimentari attraverso le arti sceniche. La sede di “Cultura in cucina: incontri artistici inconsueti” sarà il Ristorante Antica Pergola di Cacciani, le cui mura evocano storie remote, a partire dalle antiche grotte, che conservano quelle tradizioni culinarie che hanno accompagnato il soggiorno di tantissimi protagonisti della scena artistica nazionale e internazionale.

Un cross over tra le discipline artistiche, le identità dei luoghi, la cultura urbana e contadina, le aree del disagio psico-fisico, il mondo della scuola. Questo è Castelli Romani Invasioni Creative, un evento che racchiude al suo interno molteplici eventi che fanno della contaminazione e della contiguità tra aree diverse un aspetto positivo. E che vedrà protagonisti grandi nomi della cultura e dello spettacolo dal vivo, come Ascanio Celestini, Eleonora Danco, Franco Cordelli, Gianmarco Tognazzi, Massimo Wertmuller, Ambrogio Sparagna e altri ancora.

“Castelli Romani Invasioni Creative” è a cura dell’Associazione Teatrale Fra i Comuni del Lazio, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, il Ministero della Salute, la Regione Lazio, la Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini, l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, l’Asl Roma H, la Res Castelli Romani, il Gal Castelli Romani e Monti Prenestini, la Condotta Slow Food Frascati e Terre Tuscolane. Con il Patrocinio del Comune di Frascati.