A Falconara la giovane band di Frascati degli Areanova vincono il IV Festival della Musica Impossibile, dedicato ai musicisti con disabilità. Tra le motivazioni della Giuria la capacità di formare un gruppo armonico e le doti espressive, canore e di simpatia, con cui hanno coinvolto il pubblico

di Thomas L. Corona
redazione@lacittametropolitana.it

Frascati, mercoledì 13 ottobre 2010 – La band dei ragazzi Areanova, coadiuvati dai Ladri di Carrozzelle e della cooperativa sociale Arcobaleno, vincono la IV edizione del Festival della Musica Impossibile, che si svolge ogni anno a Falconara. Alla manifestazione, una tra le più belle in Italia, perché si rivolge a tutte le realtà musicali che coinvolgono al loro interno artisti con disabilità, sono arrivati come un uragano i ragazzi del laboratorio musicale “Areanova”, organizzato dalla Cooperativa Arcobaleno e dai Ladri di Carrozzelle, due realtà ormai consolidate nell’animazione culturale e sociale della Città di Frascati. Nei pochi minuti a loro disposizione, dato che al Festival hanno partecipato gruppi musicali e band provenienti da tutt’Italia, gli Areanova / Ladri di Carrozzelle hanno conquistato il cuore del pubblico con la loro bravura, simpatia e capacità tecnica. La giuria, ha assegnato a loro la vittoria: 1) per le qualità musicali: voci, ritmo e arrangiamenti; 2) perché, pur con le diverse abilità, sono riusciti a formare un gruppo armonico e cooperativo; 3) per avere intorno a loro un gruppo di volontari, che sanno gestire e indirizzare le capacità dei musicisti.

«È stato il riconoscimento di una scommessa vinta dalla Cooperativa Arcobaleno e dai Ladri di Carrozzelle: puntare sul volontariato e sulla volontà di dieci ragazzi, che nonostante le oggettive difficoltà hanno voglia di divertirsi e divertire il pubblico ogni volta che c’è la possibilità – dichiara il direttore Artistico dei Ladri Carrozzelle Paolo Falessi -. Desidero pertanto ringraziare tutti coloro che in questi anni hanno dato una mano al laboratorio Areanova, a cominciare dal nostro Primo Cittadino, Stefano Di Tommaso, che ogni volta che ha potuto ha seguito il gruppo nelle sue esibizioni rivelandosi oltre che un fan scatenato un vero pilastro di questa bellissima storia». 

«Voglio congratularmi con i ragazzi di Areanova, musicisti e volontari, che hanno saputo portare il nome di Frascati a distinguersi in un contesto così competitivo e difficile come il festival della Musica Impossibile – dichiara il Sindaco Stefano Di Tommaso -, e siccome stavolta l’impossibile è stato possibile, aspetto con interesse il prossimo traguardo di questo gruppo straordinario. Un ringraziamento va anche alla Cooperativa Sociale Arcobaleno, presieduta da Ubaldo Lucci, e ai Ladri di Carrozzelle, il cui direttore artistico è Paolo Falessi, per l’impegno, la passione e la competenza che mettono quotidianamente per aiutare le famiglie e i giovani con disabilità».

La band che ha vinto l’edizione 2010 del Festival della musica impossibile 2010 è composta da: Angelo Fortini (voce), Gianluca Castellani, Fabrizio Danieli (percussioni), Gianmarco Pia (tastiere), Luca Befera (basso), Marco Amato (armonica), Vincenzo Rossetti, Valerio Fratarcangeli, Gianluca Casagrande (batteria). Lo staff che ha accompagnato e seguito gli artisti è formato da: Simone Bianchini (fonico), Emanuele Lucci, Alessandro Mattei, (tecnici di palco), Domitilla Versacci, Elettra Casali, Veronica Tulli, (staff organizzativo) Vincenzo Cazziero (road manager). Il tutto sotto la regia artistica di Ubaldo Lucci e Paolo Falessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *