Il Cda Rai ha approvato i piani di trasmissione: da giovedì 23 settembre andrà in onda in prima serata Michele Santoro. 

di Lilly Amato
lamato@lacittametropolitana.it

Roma, Mercoledì 1 settembre 2010 – Michele Santoro ritorna su Raidue. Lo si apprende da fonti interne alla Rai, che precisano che la trasmissione viene indicata nei palinsesti come "Spazio Santoro". Santoro andrà in onda su Raidue a partire dal 23 settembre in prima serata il giovedì. Secondo quanto si apprende da fonti consiliari, il Cda ha dato via libera oggi ai piani di produzione e trasmissione della Rai ed ha esaminato tra le altre cose i progetti che riguardano le fiction Rai. "Noi dal 23 settembre andremo regolarmente in onda, come il pubblico si aspetta". Così Michele Santoro commenta, raggiunto telefonicamente dall’Ansa, il via libera del CdA alla sua trasmissione. "Andiamo in onda – puntualizza il conduttore senza voler entrare nello specifico – questa è l’unica cosa che conta. Non ho da aggiungere altro, se non che sono molto felice di questo".

"Alla fine ha vinto la ragionevolezza. Michele Santoro andrà regolarmente in onda da giovedì 23 settembre in prima serata su Rai2 e la striscia di Serena Dandini è stata confermata su Rai3. Del resto come si potrebbe rinunciare ad una trasmissione come Annozero senza determinare un obiettivo danno economico per l’azienda?". Lo dice Nino Rizzo Nervo, consigliere di minoranza del CdA Rai. "Ha ragione il presidente di Mediaset Confalonieri – continua Rizzo Nervo – quando afferma che uno che ti fa il 20% ci pensi su ma poi lo prendi. Con i piani di trasmissione approvati oggi, la Rai sarà in grado di vincere la stagione di garanzia autunnale anche grazie al rafforzamento dei nuovi canali per il digitale terrestre". "Santoro io lo riprenderei a Mediaset. E’ un signor giornalista".

"Uno che ti fa il 20% ci pensi su tremila volte, poi lo prendi", afferma il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, "se venisse da noi, almeno non farebbe più il martire. Certo non mi piace vederlo tutte le sere. E poi ha pessime frequentazioni". "Travaglio?", suggeriscono i conduttori Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro. "Io non l’ho detto. Lo avete detto voi". E alla domanda: "Ma Travaglio e la Dandini li prenderebbe?", Confalonieri risponde: "Travaglio no". "E la Dandini?"; "Non ho presente la sua trasmissione". Nessuna riduzione per quest’ultima, che mantiene quattro seconde serate su Raitre: Parla con me andrà in onda regolarmente in autunno dal martedì al venerdì sulla terza rete. Per quanto riguarda invece – si apprende da fonti del consiglio – i programmi legati ai 150 anni dell’Unità d’Italia, si aggiudicano due seconde serate su Raidue, una il mercoledì e l’altra il giovedì, subito dopo la trasmissione di Santoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *