L’Amministrazione Comunale di Frascati e le Edizioni Interculturali Uno presentano lo straordinario omaggio a Antonio de Curtis, in arte Totò. Una giornata con il Principe tra quisquilie pinzillacchere e musica, per ricordare uno dei più grandi attori comici italiani di tutti i tempi a 44 anni dalla sua scomparsa. L’evento si terrà mercoledì 7 dicembre 2011 dalle ore 10 alle ore 21 nelle Scuderie Aldobrandini del Comune di Frascati. Una giornata tra immagini, parole e note, dedicata a lui e alla sua Napoli, con una serie di eventi che coinvolgeranno grandi e bambini.

«Frascati rende omaggio ad uno dei più importanti comici italiani, che per decenni ha fatto ridere, e ancora continua a divertire, i suoi fan, con una memorabile giornata evento interamente dedicata al grande Antonio del Curtis – dichiara il Sindaco Stefano Di Tommaso -. Una giornata che coinvolgerà la mattina i giovani studenti di Frascati in un simpatico concorso, e proseguirà nel pomeriggio con l’apertura della mostra fotografica a lui dedicata, musica dal vivo e la proiezione di uno dei suoi film capolavoro “Miseria e Nobiltà”, dove più chiaramente emerge l’estro inventivo e geniale dell’inimitabile Totò. Ringrazio Anna Maria Cuzzolaro e le Edizioni Interculturali Uno, per aver curato questo nuovo straordinario evento, dopo la memorabile mostra che, per primi in Italia, abbiamo dedicato ad Anna Magnani, nel trentennale della morte».

«Tra le iniziative più interessanti ci sarà la presentazione di un originale libro agenda 2012 tutto dedicato ad Antonio de Curtis, dove si potranno trovare alcune delle sue celebri composizioni, poesie, dialoghi e testi di canzoni e che raccoglie tra l’altro numerosi materiale inedito di Totò – dichiarano gli Assessori alle Politiche Educative Armanda Tavani e alle Politiche Culturali Gianpaolo Senzacqua».

Si inizia la mattina alle ore 10,30 con il saluto del Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso e dell’Assessore alle Politiche Educative Armanda Tavani; le letture di testi di Antonio de Curtis, a cura di Riccardo Agrusti e Anna Maria Cuzzolaro, accompagnate dalla voce recitante di Totò, da immagini e dalla musica dal vivo del gruppo “Jack e Cravatta”; la raccolta dei testi e delle riflessioni dei ragazzi delle scuole elementari e medie di Frascati, tra cui sarà scelto il più bello e premiato al ritorno dalle vacanze di Natale, direttamente presso la scuola, e la distribuzione di una fetta di panettone per gli auguri di fine anno. Nel pomeriggio alle ore 16 si inaugura, con ingresso libero, la mostra fotografica di Antonio de Curtis, accompagnata sempre da musica jazz dal vivo e dalla degustazione di dolcezze napoletane e caffè; la presentazione del profumo e del libro agenda 2012 Antonio de Curtis con lettura di brani tratti dalle opere di Totò; aperitivo jazz e la proiezione del film «Miseria e nobiltà» nell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini.

Totò nasce il 15 febbraio 1898 nel rione Sanità come Antonio Clemente, sua madre nel 1921 sposa Giuseppe de Curtis dalla cui relazione era nato Antonio, nel 1928 il de Curtis riconosce ntonio come suo figlio, nel 1933 il Marchese Antonio de Curtis viene adottato dal Marchese Francesco Gagliardi Foccas, e nel 1946 il Tribunale di Napoli gli riconosce il diritto a fregiarsi dei nomi e dei titoli di: Antonio Griffo Focas Flavio Dicas Commeno Porfirogenito Gagliardi De Curtis di Bisanzio, altezza imperiale, conte palatino, cavaliere del sacro Romano Impero, esarca di Ravenna, duca di Macedonia e di Illiria, principe di Costantinopoli, di Cicilia, di Tessaglia, di Ponte di Moldavia, di Dardania, del Peloponneso, conte di Cipro e di Epiro, conte e duca di Drivasto e Durazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *