Ardea (Roma), venerdì 6 maggio 2011 – I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Castel Gandolfo hanno sequestrato un ingente quantitativo di droga dopo aver fatto irruzione in un appartamento ubicato in via Ancona ad Ardea, nel complesso del litorale denominato “Le Salzare”, al termine di un’indagine partita dai Castelli Romani e proseguita nella località di Torvaianica. Cinque le persone arrestate nell’operazione, accusate di avere organizzato nell’appartamento un vero e proprio supermarket della droga. Si tratta di un italiano e quattro marocchini, di età compresa tra i 25 e i 38 anni.

I militari del capitano Aureli, districando le maglie della rete di spaccio nella zona dei Castelli Romani, durante il blitz hanno sequestrato due etti di cocaina, un chilo di marijuana, 700 grammi di hashish e quattro dosi di eroina. Fondamentali per la riuscita dell’operazione sono state anche le dichiarazioni di alcuni consumatori di sostanze stupefacenti che, durante i controlli, avevano riferito ai carabinieri di aver acquistato la droga nella zona di Torvaianica, luogo in cui era possibile trovare un vasto assortimento di stupefacenti di ottima qualità. I cinque arrestati dovranno rispondere all’autorità giudiziaria di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Trattenuti in caserma, saranno giudicati in mattinata con rito direttissimo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *