La rassegna giunge quest'anno alla 9a edizione
Torna stasera un nuovo appuntamento con "I venerdì al Santa Chiara" una serie di eventi culturali gratuiti che fino a maggio saranno organizzati nell’omonimo auditorium del XII Municipio

La rassegna giunge quest'anno alla 9a edizionedi Federico D’Andrea
fdandrea@lacittametropolitana.it

Roma, venerdì 23 Gennaio 2009 – Per tutti gli amanti del teatro e della Commedia dell’Arte in particolare, quello di stasera all’auditorium Santa Chiara nel quartiere Torrino sarà veramente uno spettacolo da non perdere. Il secondo appuntamento della serie "I venerdì al Santa Chiara", organizzati dal XII Municipio, prevede infatti lo spettacolo "Ritratti della Commedia dell’Arte. Piccolo spettacolo di Maschere" di e con Cinzia Grande e Andrea Lattari. La serata darà l’occasione a tutto il pubblico di poter conoscere più da vicino i veri "protagonisti" che hanno contribuito a rendere unico questo genere teatrale: spazio dunque agli attori, ai cantastorie e ai giullari che con le loro "testimonianze" fatte di leggende, avvenimenti e fatti storici racconteranno la nascita e l’evoluzione delle maschere; ripercorrendo così la storia della Commedia dell’Arte.

Come consuetudine il XII Municipio regalerà a tutti gli spettatori presenti dei libri che serviranno ad approfondire i temi e gli spettacoli proposti durante la serata. Va ricordato inoltre che, come per tutti gli appuntamenti in programma, quella di stasera sarà un evento di solidarietà e di sensibilizzazione pubblica. Ospite di oggi l’Avis (l’Associazione Volontari Italiani Sangue). Anche stasera, infine, ci sarà la possibilità di iscriversi alle visite guidate gratuite organizzate nei luoghi di maggiore rilevanza archeologica, artistica e museale di Roma.

"Ritratti della Commedia dell’Arte. Piccolo spettacolo di Maschere" (Ingresso gratuito)
Auditorium Santa Chiara (Via Caterina Troiani, 90 – Torrino) Info: 06.69612679/622

Inizio spettacolo ore 21:30

Link:
www.comune.roma.it/ I venerdì al S. Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *