Eurochocolate, la festa del cioccolato, in pochi anni si è guadagnata la simpatia del grande pubblico,consacrando Perugia come capitale europea della cioccolata e del gusto "d’autore".

 

di Maria Cristina Mancini
redazione@lacittametropolitana.it

Perugia, 8 ottobre 2008 – Torna a Perugia, dal 18 al 26 ottobre, Eurochocolate edizione 2008. La festa del cioccolato più famosa d’Italia, sottotitolata Play Chocolate, si annuncia più divertente e gustosa che mai. Soprattutto per i bambini. Infatti sono tanti gli appuntamenti a loro dedicati. Si va dall’ABC del cioccolato, laboratori per i piccoli della scuola primaria, al percorso didattico Nanauà per le vie del cacao, fino alle lezioni di Equoscuola. Le mini sessioni si terranno la mattina presso l’Ex Borsa Merci di via Mazzini. Per chi ancora deve nascere c’è un interessante convegno internazionale, al Centro Congressi Giò, domenica 19 e lunedì 20, su Cioccolato, donna, gravidanza.

Ma Eurochocolate è anche per i grandi. Dagli appassionati della bici che con La dolce pedalata potranno conoscere i suggestivi paesaggi del lago Trasimeno, a quelli delle due ruote con Il cioccolato si mette in moto fino al Camper ChocoRave, eventi che si svolgeranno tra sabato 25 e domenica 26 con partenza dallo Stabilimento Nestlè Perugina a S. Sisto. Chi invece è più portato per la cultura, non potrà perdersi gli appuntamenti di Cioccolata con l’autore alla libreria Fetrinelli alle ore 18.00. Saranno presenti lunedì 20 Federico Moccia con il suo Amore 14, Maria Scicolone martedì 21 con La cucina delle mie certezze, Luciano Pignataro con I dolci napoletani mercoledì 22 e tanti altri.

La creazione di una statua di cioccolato

Di certo però l’evento più atteso sono le Sculture di Cioccolato. Domenica 19 cinque artisti, Febastiano Midolla, Francesco Futia, Giovani Colonnella, Francesco Lucidi e Frida Ciletti scolpiranno 11 quintali di Nero Perugina ispirandosi al gioco. Il risultato artistico e culinario come sempre è garantito. Al grande pubblico è anche dedicato lo spazio Chocolate Show, il bazar più dolce del mondo con oltre 6000 tipologie di prodotti rigorosamente a base di cacao. Golosità di ogni tipo, artigianali e non, tradizionali e nuove, da degustare soli o in compagnia, da regalare e regalarsi, approfittando anche dei vantaggi della Chococard, la carta di Eurochocolate che, al costo di 5 Euro, dà la possibilità di usufruire di omaggi e degustazioni.

Ritorneranno tanti appuntamenti. Eurochocolate World, la speciale sezione internazionale dedicata ai paesi produttori rivisitata in versione Play Chocolate e, nell’ambito di CocoAction, gli stessi saranno protagonisti di spettacoli e danze tradizionali, poi la Chocofarm, la Serata di Gola. Tanto divertimento, ma anche cultura. Come il concorso nazionale di poesia Cioccolato, passione e gioco, novità del panorama culturale. Infine, un modo sicuramente piacevole di conoscere il cioccolato è annusandolo o magari, utilizzarlo per un dolce e rigenerante massaggio. Nasce così un appuntamenti originale: Naso Goloso, evento durante il quale la Parfum Expert Simona Savelli condurrà degustazioni olfattive di creazioni ispirate al cioccolato e tratte dalle collezioni più esclusive della Profumeria Artistica internazionale, tra magiche suggestioni visive e musicali.

Altra novità del 2008 è la partnership tra Eurochocolate e il fiorentino Festival della Creatività, due manifestazioni che sono un inno alla fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *